da non perdere
dettagli  |   indice > Burgenland

1 Ecco a voi Rust in Burgenland, è il paese delle cicogne


2.1 Il Burgenland è al confine tra Austria e Ungheria, lungo oltre 200 chilometri è largo 40, fino al 1921 era ungherese poi con un plebiscito è passato sotto l'Austria, siamo a un'ora di macchina da Vienna


2.2 Rust è il paese delle cicogne, che nidificano sui tetti attorno alla piazza centrale. Sono un quindicina di coppie, che da tradizioni rimangono fedeli tutta la vita, in media 25 anni


2.3 Le cicogne arrivano in primavera dall’Africa e rimangono fino a inizio settembre. Per riprendere il lungo viaggio verso il caldo sahariano


2.4 Questo è il Circolo delle Cicogne, qui trovano rifugio e cure una decina di esemplari ammalati


2.5 Ecco tre delle cicogne ferite, ad arti o ali, che non possono più fare la migrazione e senza le cure dei volontari sarebbero morte


3.1 I 300 giorni di sole e la presenza del lago Neusidler garantiscono alla regione il primato di oasi del birdwatcing


3.2 Il lago lungo 40 chilometri e largo 15 (è solo 1,5 metri di profondità) è circondato da zone paludose, qui le cicogne trovano il pesce, loro alimento preferito


3.3 Siamo ai confini con l'Ungheria, quindi i cavalli la fanno da padrone


3.4 A Eisenstadt la capitale, spicca l’imponente castello Esterházy, tra le dimore barocche meglio conservate dell’Austria. Qui il musicista Joseph Haydn, esponente dei classici viennesi, lavorò quasi 40 anni


3.5 Sulla via principale spicca l’imponente, e peraltro strana chiesa del Monte Calvario. All’esterno la forma ricorda quella di un teschio con scale che portano alle 14 stazioni della Via Crucis


3.6 Il castello di Burg Forchtenstein sempre dei principi Esterhzy, padroni del Burgenland fino al 1921


4.1 Il Burgenland è zona di grandi vini rossi


4.2 Il territorio è un'immensa oasi naturalistica, logico che la precedanza spetta a oche e anatre, la regione è stata nei secoli il fornitore ufficiale della Corte viennese


4.3 A Rust le case sono sempre dotare di un ampio cortile interno, curato, superpulito e pieno di fiori


4.4 Queste sono le vecchie cantine, non potendo scavare per i terrreni paludosi le hanno dotate di un tetto in terra


5.1 La zona è ideale per trascorrere 3-4 giorni di calma e relax, magari da abbinare a un altro paio a Vienna


5.2 Rari asini bianchi nella riserva faunistica


5.3 Non mancano hotel con piscine e Spa, qui siamo a Vila Vita Pannonia


5.4 Acqua in abbondanza


5.5 Non è un cappuccino, ma una specialità del Burgenland, la squisita zuppa di zucche e panna acida









Links